sabato 7 aprile 2012

Biscotti di pastafrolla con farina di riso

Forse ho messo un po' troppa "carne al fuoco" in questo post, ma ho un sacco di cose da dire!
Prima di tutto ringrazio tutte coloro che mi lasciano graditi commenti ai post che logicamente mi fanno molto piacere, poi con questa ricettina che privatamente avete già sollecitato in tante, vorrei fare un grande augurio di

Buona Pasqua a tutti!

La miglior cosa comunque è un regalino, un regalino di poco conto ma spero vi divertirete, con stampini e pasta frolla a creare divertenti soggetti ma anche buoni, se non per la tavola di Pasqua o per il pic-nic di Pasquetta, per i giorni prossimi. Con quel candido zucchero a velo sono un invito alla primavera.
Ho provato ad "alleggerire" la ricetta della mia pastafrolla aggiungendo un po' di farina di riso e il risultato è stato sorprendente. Per fortuna ne ho impastata subito una dose doppia, così una è diventata una crostata di marmellata di prugne S. Clara e l'altra s'è trasformata, per la gioia dei miei bimbi, in simpatici animaletti (già ttutti mangiati naturalmente!)


Dose per circa 32 biscotti.

- 160 gr. di farina di grano "OO"
-  40 gr. di farina di riso
- 110 gr. di zucchero
- 100 gr di burro
-     1 tuorlo d'uovo
- la scorza grattugiata di mezzo limone non trattato
- 1 pizzico di sale
- 3 o 4 cucchiai di latte

Se avete bambini in casa vi consiglio vivamente di realizzare l'impasto velocemente, facendovi aiutare da un robot da cucina: i miei bimbi ne mangiano a crudo, una quantità impressionante rubandomela appena mi giro!
Quindi impastate tutti gli ingredienti nel robot e se l'impasto dovesse risultare un po' asciutto, versare un paio di cucchiai d'acqua fredda.

Far riposare per mezz'ora in frigorifero.

Riprendere la pasta frolla e col matterello formare una sfoglia di circa mezzo cm. e con dei tagliapasta per biscotti della forma che preferite ritagliate le varie forme.
Spennellate la loro superficie con il latte.

Infornate a 180° per 8/9 minuti.

Qualcuno qui ha già rubacchiato!

Una volta raffreddati i biscotti potete spolverizzarli di zucchero a velo.
A piacere potete arricchire i biscottini con nocciole, gocce di cioccolato, uvetta e tutto ciò che vi suggerisce la fantasia...
Per quanto riguarda me, la prossima volta DOVRO' a grande richiesta dei miei "junior cuochi",  decorarli con la codetta colorata... 

Ricetta: mio esperimento
tagliabiscotti "Tescoma" in edicola con il numero di Aprile 2012 della rivista "Sale&Pepe".



Vi dicevo che sarebbe stato un post lungo...

Beh... vorrei ringraziare la Redazione di


per aver ospitato tra le pagine del numero di Aprile 2012 in questo momento in edicola, un articolo sui ricami di Madame Chantilly. E' stata una sorpresa vedere quanto spazio mi è stato concesso! Grazie!


E' tempo di chiudere, vi rinnovo i miei migliori auguri di Buona Pasqua e attendo di sapere se avete provato i biscotti!
Madame Chantilly

28 commenti:

  1. Devono essere veramente deliziosi i tuoi biscotti! Li proverò sicuramente. Io ho fatto delle semplici colombine di posta sfoglia.
    Complimenti anche per l'articolo sulla rivista. Quel ricamo è veramente bello e spiritoso e ne avevo fatto dono ad un'amica tempo fa
    Ciao e auguri di Buona Pasqua

    RispondiElimina
  2. sicuramente proverò a farli...
    buona pasqua insieme ai tuoi cari...
    melania :)))

    RispondiElimina
  3. Buona Pasqua!!
    Grazie per la buona ricetta dei biscotti e complimenti per l'articolo te lo meriti tutto!!
    Daniela

    RispondiElimina
  4. Ecco dov'era la nostra "coniglietta"!!!
    In cucina a sfornare biscotti!!!
    Tanti, tantissimi auguri a te e ai tuoi cari, soprattutto ai bimbetti, piccoli cuochi!
    Baci...
    Lori

    RispondiElimina
  5. Ciao! ti ringrazio per questa ricetta golosa... proverò a farli,la mia bambina ne sarà felice.Intanto ti faccio Gli auguri di Buona Pasqua e l'articolone che ti hanno dedicato sulla rivista te lo meriti tantissimoooooo
    Baci
    Rose

    RispondiElimina
  6. Carissima, credo che anche io mangerei l'impasto crudo! Dev'essere davvero squisito. Mi attira moltissimo anche come base per un'ottima crostata, poi ti dirò
    Tantissimi complimenti per il lungo e dettagliato articolo che la nota rivista ti ha riservato: immagino la tua soddisfazione!
    Allora ti auguro una Pasqua serena in famiglia.
    A presto Susanna

    RispondiElimina
  7. Ciao, tanti auguri sorgente di crezioni e di dolci tentazioni.

    Buona Pasqua.

    Fla

    RispondiElimina
  8. Ma che belle immagini a te dedicate nella rivista, complimenti!!! Per quanto riguarda i biscotti devo dirti che io ho il problema contrario ossia mi mangio un incredibile quantità di pasta cruda di nascosto dalle mie figlie intimandole di non farlo altrimenti fa male alla pancia...quindi mi ritrovo dopo poche ore con una pancia brontolante e devo stare anche zitta!!! :/
    Ps Hai visto su fb le foto della festa, solo un paio ma si vede la mia tora a due piani e le mie rose stabilizzate nei secchiellini.

    RispondiElimina
  9. Dimenticavo, post lungo commento lungo...per le codette la prossima volta fai una semplice glassa con zucchero a velo colorante se voi e poca acqua,io non ci metto neanche l'albume....

    RispondiElimina
  10. Innanzitutto tantissimia auguri di Buona Pasqua anche a te. Per quanto riguarda la ricetta dei biscotti, te la rubo e quanto prima li farò sicuramente!
    Un bacione
    berk

    RispondiElimina
  11. Complimenti per la pubblicazione, strameritata!
    I tuoi biscotti sono assolutamente da provare, non ho mai messo la farina di riso e mi incuriosisce proprio.
    Tanti auguri di Buona Pasqua!!!!
    Franca

    RispondiElimina
  12. Grazie mille!
    Felicitações pelo seu maravilhoso blog
    e uma Feliz Páscoa!
    Um abraço,
    Vânia, do Brasil

    RispondiElimina
  13. Carissima, auguri anche a te di serenità e pace, un bacino M.Grazia

    RispondiElimina
  14. Auguri di una serena Pasqua.
    Barbara
    http://fili-di-parole.over-blog.it/

    RispondiElimina
  15. Grazie per questa deliziosa ricetta. Complimenti per la pubblicazione e.... Auguri per una serena Pasqua

    RispondiElimina
  16. Buona Pasqua anche a te!
    Grazie per la ricetta che proverò al più presto!
    Niky

    RispondiElimina
  17. Complimenti per la pubblicazione ,per la ricetta ti saprò dire alla prossima infornata!
    Marina

    RispondiElimina
  18. Buona Pasqua a te e alla tua famiglia! complimenti per il servizio e grazie per la ricetta!!! Manu

    RispondiElimina
  19. Buona Pasqua! Happy Easter!

    RispondiElimina
  20. Assolutamente da provare ....che buoni!!
    Ti meriti proprio tutto lo spazio su quella rivista così bella!!"
    Buona Pasqua e un abbraccio
    Francesca

    RispondiElimina
  21. Gracias por compartir la receta de las galletitas, se ven tan tiernas.

    Felicidades por la publicación en la revista, bien ganado!!!!

    Espero que puedas visitar mi blog.

    Saludos,

    Ale
    Costa Rica

    RispondiElimina
  22. Too lazy to cook!
    Felicidades por la publicación!

    RispondiElimina
  23. Ross se mi metti anche la ricettina siamo a posto!!!!!! Golosissimi i tuoi biscotti ma ho intravisto delle pecorelle davvero deliziose sotto...
    E per la rivista io te l'ho detto che sei una VIPSSSS ma tu non mi credi!!!!! Baciii

    RispondiElimina
  24. Grazieee per la ricetta, non sono molto brava in cucina ma ci proverò sicuramente ^___*
    Inoltre proprio stasera ho acquistato la rivista di cui scrivi, quando ho letto "Il punto croce di Madame Chantilly" non ho resistito ed è subito finita nel mio carrello della spesa ^____^
    Carissima complimentissimi per tutto!!!
    Un mega abbraccio ^.^
    Giusy

    RispondiElimina
  25. ...già sento il gusto di quei biscottini croccantini...questo pomeriggio cercherò la farina di riso che sicuramente dona gli una croccantezza speciale. Grazie per la ricetta.
    Complimenti per l'articolo nella rivista, ma mi chiedo se non offrono spazio a te, che crei ricami meravigliosi, a chi mai dovrebbero offrirne?
    Buon fine settimana, Nicole

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è imperativo che mi prendo il tempo per tradurre il tuo articolo, Questi biscotti sono la dieta completamente priva di glutine per la mia

      Elimina
  26. la ricetta per i biscotti é ottima ,i biscotti sono venuti una delizia ,grazie per averla messa ,brava passa da me www.metalfimo2.blogspot.com

    RispondiElimina