lunedì 20 giugno 2011

Si parte?

Qualcuna di voi è già in clima vacanziero e sta organizzando le valigie, i biglietti, i giochi dei bambini, insomma, la lista delle cose da non dimenticare?
Vi aiuto io:
- il pupazzo preferito dei vostri bambini;
- il carica batterie del cellulare;
- quello della macchina fotografica;
- il guinzaglio, se vi portate il vostro cagnolino;
- gli spazzolini da denti che di solito vengono aggiunti nei caotici ultimi minuti, tutte cose che almeno una volta nella vita abbiamo dimenticato;
- un ricamo "Madame Chantilly"...
Hi! Hi! Hi!


Perchè? Cosa c'è di male nel ricamare in vacanza? Si ha più tempo! L'unica cosa che non riesco a fare è ricamare sotto l'ombrellone. Innanzitutto ai più sembri una mosca bianca, poi le dita appiccicose mi fanno saltare i nervi e anche volendo, non credo che i miei figli mi lascerebbero in pace così a lungo da poter tirare fuori tutto il necessario. 
Però durante le prime ore del pomeriggio, quando è sconsigliato prendere il sole... prima di andare a letto, nella quiete della sera è bellissimo crocettare!
No, no,  io non parto per le vacanze, però ci penso! 
Un po' di mare ai bimbi fa bene...





A presto!
Madame Chantilly

27 commenti:

  1. ciao cara,
    io sono tornata proprio ieri e già mi manca il mare, ma devo dire che anche io sotto l'ombrellone riesco solo a leggere, ma se vado in montagna un lavoretto da ricamare o l'uncinetto non possono mancare.....
    un abbraccio CRI

    RispondiElimina
  2. Ho preso appunti :o)))) e se riuscirò a scappare al mare qualche giorno (per i figli ovvio, mica perchè la distesa azzurra mi piace un sacco...) un tuo ricamo sicuramente verrà ad abbronzarsi con me :o))))
    Un abbraccio
    cri

    RispondiElimina
  3. Beh, io al mare ci sono già ...hihihi
    Xò parto domani per il lago di Garda e mi è stato tassativamente vietato di portare qualsiasi cosa che abbia a che fare con filati, aghi e uncinetti ... sob sob
    Mi rifarò la prox settimana quando sarò di ritorno!

    RispondiElimina
  4. I love the first picture you published, it feels so summerymakes me feel like going to the beach too...

    RispondiElimina
  5. Si si ..tra poco ce ne andiamo anche noi!
    felice settimana e intravedo qualcosa di bello..!
    A presto,Monica

    RispondiElimina
  6. Ohhhhhhhh je vais adorer !! Vite ! Vite !

    RispondiElimina
  7. Che anteprima avarissima, muahahhahahahahha dai dai dai Ross che voglio vedere questa meraviglia marina!!!!!

    Baci tesoro
    Arghi

    RispondiElimina
  8. Non so bene che vestiti e scarpe metterò in valigia ma i ricami da portare sono già scelti!
    Naty

    RispondiElimina
  9. in vacanza si fa quello che si ama fare....anche il ricamo.....ti abbraccio lory

    RispondiElimina
  10. mmhh...da quel poco che ci hai lasciato intravvedere nelle tue foto, il ricamo che stai ultimando sembra carinissimo...

    Emanuela

    RispondiElimina
  11. eh! carissima per le ferie devo aspettare il 14 agosto, prima di allora non se ne parla, anche se non ne vedo l'ora, sono esausta, però devo tenere duro. Poi si parte, non per il mare, a noi non piace particolarmente, ma per la montagna, Val pusteria, 10 gg di relax spero! e comunque tra le cose dimenticate anni fa quando dovevo preparare i bagagli per i figli, dare sostegno tecnico al marito, preparare i miei è stato dimenticare a casa tutte le mie.... mutande! me ne vergogno ancora, certo che appena arrivata sul posto e disfatto le valigie mi sono fiondata a comperarne un tot.

    RispondiElimina
  12. Concordo: al mare è dura ricamare!
    Si sporca il tessuto, si inzacchera di sabbia, le mani sono viscide di crema...
    Ma la sera due crocette ci scappan di sicuro!
    ...e il tuo ricamo marino deve essere un bijoux!
    Un abbraccio!
    Lori

    p.s. Pensa quando dovremo partire noi due per il Trentino! Quante cose scorderemo a casa?
    Mi vien già da ridere!

    RispondiElimina
  13. ho giù pronti due tuoi schemi da mettere in valigia per la montagna!!!!

    RispondiElimina
  14. Magari potessi xxx in vacanza! I miei "bimbi" non dormono più il pomeriggio pertanto si fanno lunghe passeggiate. La sera? Idem come prima... meglio lasciare a casa gli attrezzi del mestiere! Tiziana

    RispondiElimina
  15. Vivo al mare, neanch'io riesco a ricamare sotto l'ombrellone. Comunque buone vacanze!!!!!

    RispondiElimina
  16. Sante parole, in spiaggia anch'io non ci sono riuscita, ma sul terrazzino di notte si
    Complimenti non vedo l'ora di vederlo per intero
    Anya

    RispondiElimina
  17. Ma che belli i pesci di lino!!!! Sarà che gli altri non sono una sorpresa per me... Ma che stai scherzando il lino e i fili sulla sabbia, rabbrividisco!!!

    RispondiElimina
  18. Ricordo lo scorso anno al mare, armata di ago e fili da ricamo, lottare contro il caldo e l'umidità soffocante... è stata dura ma ce l'ho fatta a portare a casa un bel po' di ricami!
    Baciotto
    Laura

    RispondiElimina
  19. Oh, io sto già ricamando qualcosa di tuo.....un regalo che mi ha fatto Argante!
    Prossimamente sul mio blog, spero solo ti possa piacere quello che ho fatto, ho solo apportato una piccola modifica alla scritta.....io purtroppo non ho uno splendido giardino come il mio!
    Bacetti serali
    Berkana

    RispondiElimina
  20. vistoooooooo visto su casacenina, stupendo come tutti i tuoi disegni!
    ciao carmen

    RispondiElimina
  21. ottima lista!!!!!!!
    aggiungerei una museruola che può tornare sempre utile ma non per il povero cane.....un marito....una lingua lunga...^_^
    neanche io potrei ricamare sotto l'ombrellone ma su un bel portico ventilato con ombra oppure la sera con i grilli perchè no?!
    solo che.....se questo ricamo non ce lo mostri invece dei pescetti ci si porta i bellissimi uccellini!!!!!!!!!!!!!!
    baciiiiiiiiii "sforna dolci meraviglie"!!!!!!!!

    RispondiElimina
  22. Bellissimo anche questo schema,i pesci sono deliziosi...e ricordano tanto la sabbia e il mare e... le ferie tanto attese.
    Un bacio
    Fabrizia

    RispondiElimina
  23. Ma che bel clima vacanziero si respira qui!
    Bellissimo questo schema e bella l'ambientazione, adoro quei pesciolini!
    Io non andrò al mare quest'anno ma buone vacanze per chi è in partenza!
    Ciao!
    Nadia

    RispondiElimina
  24. Ciao!
    Sono in contatto con Barbara di FILI di PAROLE e vorrei partecipare a questo CAT. Ho già messo un post nel suo blog e adesso mi faccio viva anche con te.
    A risentirci

    laura di chio

    RispondiElimina
  25. stupendo tutto mi sono unita anche io ai tuoi lettori sei da vero molto brava complimenti per il tuo lavoro lili,
    se voi vieni a trovarmi mi fara piacere
    http://lacasadellasarta.blogspot.com

    RispondiElimina